Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.
 

MARTEDI'  7 OTTOBRE 2014
Conferenza di Marcelo Insua

a cura di Alessandro Cova


La grande partecipazione alla conferenza di Marcelo Insua del 7 ottobre, che ha richiamato la presenza anche di molti amici di altri Club, ha degnamente aperto la nuova stagione del Ring 223; la conferenza è stata preceduta dalla presentazione ufficiale, da parte di Lele Duse, del Secondo Galà per Bambini che si terrà a Monza il 26 ottobre, come di consueto a favore di “Ti Do Una Mano Onlus”.

INSUA_1

Marcelo Insua, noto anche come Mr. Tango in omonimia con la propria casa magica “Tango Magic”, ha aperto la conferenza con la classica  apparizione della bottiglia dal cappello, per poi procedere con l’introduzione di due effetti che si svilupperanno nel corso della serata: la previsione dell’ora alla quale uno spettatore chiamerà uno ”stop” a suo piacimento e una tripla previsione, contenuta in un plico di buste sigillate.

Per il primo di questi numeri Marcelo ha consegnato ad uno spettatore (per la precisione ad Alessandro Brocco, alias Mago Sander che rivediamo sempre con estremo piacere…) un sacchettino contenente un orologio fermo ad una determinata ora che, magicamente, corrisponderà all’ora in cui Alessandro indicherà lo stop nel corso della serata. In verità l’ora è stata azzeccata in due fasi, attraverso una gag che ha corretto un iniziale apparente errore. Del secondo numero, essendo il finale della serata, parleremo più avanti.

La conferenza è poi decollata con la presentazione di diversi effetti in sequenza cui è seguita la relativa spiegazione. 

Innanzitutto una notevole routine con monete (più alcune varianti come, ad esempio, un matrix molto intrigante) basata su un particolare gimmick prodotto da Tango Magic. La routine è arrivata all’apoteosi finale con la produzione di ben 30 monete...!



 

A seguire una raffica di effetti a tema “carta scelta e ritrovata” costruita su un vecchio ma, a quanto pare, molto poco noto metodo ribattezzato “The Un-Memorized Deck”, a mio modesto parere la vera perla della conferenza anche perché realizzabile senza acquisto di alcunché, nonostante di esso esistesse l’immancabile DVD… E’ stata davvero una bella scoperta, credo per buona parte dei presenti, soprattutto per il forte convincimento circa la genuinità dei miscugli cui il mazzo viene di volta in volta sottoposto, anche in modi apparentemente “ineleganti” che ricordavano un po’ i metodi alla Lennart Green…


INSUA_5

 









Poi un altro effetto di cartomagia in cui la carta scelta viene ritrovata ribaltata in mezzo al mazzo inserito nella custodia, effetto che mi è parso passare un po’ in sordina perché un po’ macchinoso e basato anch’esso su un gimmick forse non molto comodo.

Eccoci dunque al momento del mentalismo, con alcune previsioni mediante una variante di Swami ideata da Marcelo Insua, per giungere infine alla già citata tripla previsione, che ha visto impegnata come assistente la nostra First Lady Anna, che si è ritrovata proiettata in un sontuoso viaggio in un grande Hotel della lontana Tokyo… Inutile dire che le scelte di Anna erano già state scrupolosamente previste da Marcelo e sigillate in una busta, intrappolata tra altre due lasciate in bella mostra e alla vista di tutti sin dall'inizio della serata.

 


Ultimo numero, unico non rivelato, un altro effetto di mentalismo con le carte, in un crescendo di rivelazioni molto accattivante. Compitino per ognuno dei presenti: come avrà fatto…???

Potrebbe essere un buon argomento per l’incontro del 22 ottobre, ideato proprio per commentare la conferenza e analizzarne i contenuti.

 Un caloroso grazie a Marcelo Insua, buone magie a tutti e….. alla prossima!!!

 

A.C.







 
I.B.M. RING 223 di Milano  - Codice Fiscale: 97647770151
Sede di ritrovo:   Viale della Repubblica, 110 - Lissone (MB)
presso "La Bottega delle Idee"
  Site Map