torna ad Articoli


Previsione di una carta di Emilio Annovazzi



(Dalla conferenza di Phil Goldstein  del 28/4/1988)


Effetto: 

Da un mazzo a dorso blu ben mescolato il mago toglie una carta e senza mostrarla a nessuno la mette in tasca, poi dal portafogli estrae una carta dal dorso rosso e senza mostrarla a nessuno la inserisce nel mazzo che mescola con le facce delle carte rivolte al pubblico, in modo tale nessuno è in grado di sapere dove la carta estranea possa trovarsi. 

A questo punto tenendo il mazzo a faccia in su nella mano destra il mago sfila con la mano sinistra una carta alla volta e quando la carta è nella sx la gira di dorso, uno spettatore dovrà fermarlo in un qualsiasi momento, e nel momento che lo spettatore dirà stop quella sarà la carta a dorso rosso. Il mago riprende la carta a dorso rosso e la rimette nel suo portafogli e poi estrae la carta che aveva messo in tasca precedentemente e naturalmente è la stessa dal dorso rosso.


Preparazione e spiegazione: 

Dovrete avere una carta doppio dorso che da una parte è di dorso rosso e dall’altra è di dorso blu, mettete questa carta (che può essere costruita incollando assieme due carte e non dovrete preoccuparvi dello spessore tanto sarete solo voi a maneggiarla) nel vostro portafogli con il dorso rosso in evidenza. 

Iniziate dicendo che farete una previsione e quindi sventagliate il mazzo estraete una carta mostrandone solo il dorso e mettetela nella tasca dei pantaloni (potrete prendere qualsiasi carta oppure una carta ben precisa che potrà servirvi nei prossimi giochi dato che alla fine dell’effetto come vedremo vi resterà in tasca) 

Dopo di che togliete dal portafogli la carta dal dorso rosso e affermate che è identica a quella messa in tasca, inseritela nel mazzo senza farla vedere e mescolate con le facce rivolte verso gli spettatori e controllate la carta in fondo al mazzo tenendo le carte a faccia in su.(la situazione ora è la seguente tenendo le carte a faccia in su avrete l’ultima carta sul fondo che è quella a doppio dorso con il dorso rosso sotto). 

Prendete il mazzo nella mano destra con la faccia delle carte rivolta agli spettatori in posizione di Biddle grip, prendete un break con il pollice sopra all’ultima carta. Cominciate con il pollice sinistra a sfilare le carte una ad una dalla mano destra nel palmo della mano sinistra, aiutandovi con le carte della mano dx giratele di dorso, continuate così fino a quando lo spettatore vi dirà stop. A questo punto voi avrete nella mano sinistra un certo numero di carte di dorso, avvicinate la mano destra e lasciate cadere la carta doppio dorso sopra a quelle che avete nella mano sinistra per effetto che la carta truccata ha il dorso blu si confonderà con le altre. 

Poi sfilate la carta di faccia che avete nella mano dx direttamente sopra alla carta doppio dorso, girate di dorso tutte le atre carte che vi sono rimaste nella mano dx mostrando che hanno tutte il dorso blu e mettetele sotto a quelle della mano sinistra. Fate una doppia presa e girate due carte come una la carta di faccia (per es. 4 di cuori) e mostrate il dorso rosso (primo effetto) prendete la carta di dorso rosso e rimettetela nel portafogli senza far vedere la “faccia”!!! 

Impalmate la prima carta del mazzo (4 di cuori) entrate in tasca ed estraetela mostrandola a tutti. Resterete puliti senza nessuna carta truccata nel mazzo però con una carta in tasca che vi permetterà di fare altri effetti tipo “la carta in tasca".



 
I.B.M. RING 223 di Milano  - Codice Fiscale: 97647770151
Sede di ritrovo:   Viale della Repubblica, 110 - Lissone (MB)
presso "La Bottega delle Idee"
  Site Map