Se avete feedback su come possiamo rendere il nostro sito più consono per favore contattaci e ci piacerebbe sentire da voi.
 
Conferenza di Alberto Nava
"Balloon Art"
10 settembre 2013

a cura di Alessandro Cova
Fotografie di Lele Duse


Alberto Nava



Il rientro dalle vacanze non è mai esattamente un momento allegro, ma se il ritorno alla “normalità” è reso più leggero e colorato dalla simpatia e indiscussa abilità di un personaggio come Alberto Nava, allora vale proprio la pena di rientrare…!!!

Ebbene sì: la riapertura del Ring 223 dopo la pausa estiva è stata affidata al pluridecorato Re della Balloon Art, un orgoglio tutto “Made in Italy “ che il mondo ci invidia.

Già dall’ingresso in sala ci si è resi conto dell’approccio professionale di Alberto Nava nei confronti della conferenza che si apprestava a tenere: una scena perfettamente allestita con un elegante fondale, impianto di amplificazione e bauli in bella mostra pieni di sorprese, poi lui nel suo completo rosso fiam-mante (ha confidato di averne otto di altrettanti colori differenti) completato da cravattona in tinta su camicia bianca, anche l’occhio vuole la sua parte verrebbe da dire. In realtà Alberto ha voluto sottolineare l’importanza che il costume riveste nell’immagine complessiva dell’Artista, che lo deve rendere unico e riconoscibile “proprio come quando, per i viali di Gardaland, intravedi in lontananza una macchia di colore che non può essere nessun altro che il sottoscritto”, per citare una sua riflessione.

In apertura di conferenza un divertente duetto in stile ventriloquo, molto ben gestito anche in assenza della contro-voce, abilmente sostituita dal “bisbigliare” del pupazzo all’orecchio di Alberto che, attraverso varie gag, ha presentato un ingegnoso dispositivo per lo scoppio pilotato di un palloncino.


Nava4La prima parte conferenza è proseguita con vari effetti costruiti, ovviamente, intorno alla materia prima di Alberto, con palloncini che assumevano il ruolo da protagonista nello sviluppo degli effetti stessi comparendo, trasformandosi e addirittura diventando “contenitori” in occasione di una stupenda produzione di stelline di spugna, apparse in una frazione di secondo all’interno di un palloncino trasparente… Eeeh già: se non c’eravate ve la siete persa!!!

Interessante anche una dissertazione su una speciale colla (rubber cement di produzione USA, per essere più appropriati) le cui peculiarità la rendono particolarmente utile nella creazione di sculture di palloncini molto complesse


come può confermare Maurizio “Mozzarello” Mancini, che vedete qui protagonista di uno degli effetti della serata e che siamo stati molto contenti di incontrare nuovamente insieme ad Alessandro “Sander” Brocco!


La seconda parte della conferenza aveva in serbo una sorpresa per ciascuno dei presenti: un sacchetto contenente una pompa, un micro-fischietto un cerchietto per capelli e diversi palloncini di varie misure e colori, insomma: uno starter kit per cimentarsi praticamente nella creazione di alcune sculture. Il nostro super docente ci ha infatti guidati prima nella realizzazione di un cagnolino parlante, anzi, fischiante attraverso l’inserimento del micro-fischietto in una delle bolle, per poi passare ad un elegantissimo fiore incastonato sul cerchietto per capelli.

Ecco i pregevoli risultati.....





























...e altri  momenti di apprendimento....



















In chiusura di serata un notevole assortimento di oggetti e, chissà come mai, di palloncini che Alberto, coadiuvato dall'affascinante Alice, proponeva in vendita ai presenti, trattenendosi inoltre per ulteriori spiegazioni verso chi ne avesse necessità.

Insomma, la conferenza di Alberto Nava meritava assolutamente di essere vista, anche da chi come il sottoscritto non utilizza abitualmente i palloncini, ma che ha potuto apprezzare la professionalità e l’indiscussa preminenza sull’argomento dell’Artista in questione, aspetti sui quali c’è sempre da imparare.

Un calorosissimo grazie, quindi, ad Alberto Nava per la sua disponibilità e... alla prossima!

A. Cova

 
I.B.M. RING 223 di Milano  - Codice Fiscale: 97647770151
Sede di ritrovo:   Viale della Repubblica, 110 - Lissone (MB)
presso "La Bottega delle Idee"
  Site Map